SLF 022 - SLF 023

Alva Noto protagonista di Smart Life Festival 023

Alva Noto, tra gli artisti sonori più influenti al mondo per i suoi lavori all’intersezione tra musica, arte e scienza, apre ufficialmente Smart Life Festival 023 giovedì 28 settembre con una live performance A/V.

La performance UNI-HYbr:ID, nata dal progetto sonoro HYbr:ID Vol.1, che raccoglie le composizioni create per accompagnare la performance Oval ideata dal coreografo statunitense Richard Siegal, propone un’originale interpretazione sonora e visiva, realizzata da Alva Noto in collaborazione con l’artista visivo giapponese Ken Niibori, incentrata sul rapporto tra matematica e scienza, tra musica elettronica, spazialità e movimento. La performance è in programma alle ore 21 al Teatro Storchi a Modena.

Prima della performance Damir Ivic, giornalista musicale, firma di Soundwall, Rolling Stone Italia e Outpump, ci accompagnerà a scoprire lo sperimentale universo sonoro e creativo di Alva Noto in un talk da non perdere. Il talk si svolgerà dalle ore 19 alle 20 nel Ridotto del Teatro Storchi.

I biglietti per la performance e il talk (disponibilità limitata) sono disponibili su Ticketone, Vivaticket e Boxerticket.

==================

In collaborazione con FMAV. Fondazione Modena Arti Visive e con l’etichetta discografica indipendente Noton di Berlino, Smart Life Festival 023 presenta inoltre Strahlen / Raggi, mostra personale di Alva Noto che riunisce per la prima volta in Italia un nucleo significativo di opere di recente realizzazione e un progetto inedito nato durante il lockdown causato dalla pandemia Covid 19.

La mostra, a cura di Lorenzo Respi, sarà allestita all’interno della sede di FMAV Palazzina dei Giardini (Corso Cavour 2, Modena) e visitabile da venerdì 15 settembre 2023 a domenica 11 febbraio 2024. I biglietti sono disponibili su Vivaticket

Partners